• it
  • en
Cerca qui

Je suis Takoua

Ti sei mai chiesto cosa pensa l'Islam del terrorismo? Sono Takoua, vignettista musulmana, e dedico queste tavole alla strage Charlie Hebdo
di giovedì, 8 Gen 2015

Ricordo che al mio speech alle conferenze TEDx a Matera, dove io e Rosanna ci siamo conosciute, dissi “La matita è uno strumento di comunicazione molto importante ed efficace”. Oggi aggiungo anche pericoloso.
Sono molto addolorata per le vicende di Charlie Hebdo e condanno fermamente ogni forma di terrorismo e ogni attentato alla libertà di espressione. Ma da una parte condanno anche l’islamofobia che hanno dimostrato molte persone dopo queste vicende grazie alla disinformazione. Spesso si tende a collegare in modo sbagliato il terrorismo alla religione islamica e, di conseguenza, si tende a generalizzare, dando ai musulmani dei terroristi quando siamo in prima fila a condannare il terrorismo e a dissociarci da esso, proprio perché l’Islam stesso lo condanna. D’altra parte la religione viene ancora strumentalizzata per giustificare degli atti criminali da parte dei terroristi, e anche questo è molto sbagliato.

Un attacco terroristico non sarà mai solo un attacco per una presunta fanatica “vendetta in nome di Dio”, ma è un attacco a tutta la comunità musulmana che si dedica al dialogo e alla pace, perché il vero Islam non è terrorismo. Il terrorismo è un crimine senza religione . Un crimine cha condanniamo tutti a prescindere da appartenenze e credi religiosi!
Oggi più che mai mi sento in dovere di continuare a condannare il terrorismo e l’islamofobia attraverso la mia arma più potente, la mia matita.
Tutta la mia solidarietà alle famiglie delle vittime!

Je suis Takoua

Je suis Takoua

Je suis Takoua

Je suis Takoua

Je suis Takoua

Je suis Takoua

Queste, e le mie altre vignette dedicate al tema dell’integrazione, sono pubblicate da Village Universel, una piattaforma multiservizi per le comunità che vivono all’estero per la quale curo “L’angolo di Takoua”.